Tomas Ress testimonial di AVIS Trento

Pubblicato in Dolomiti Energia Trentino il Martedì 10 Dicembre 2019, 17:30

“Donare il sangue è come un assist: rende felici due persone”. Questo è il messaggio che AquiLab ha condiviso con AVIS Trento già dalla stagione scorsa e che Tomas Ress, otto volte campione d’Italia da giocatore e ora vice allenatore della squadra bianconera U18, ha raccolto e fatto suo: infatti, proprio ieri Tomas si è associato ad AVIS Trento consegnando il modulo d’iscrizione alla Presidente dott.ssa Danila Bassetti, diventando testimonial per AquiLab e per AVIS Trento di un messaggio che deve raggiungere i giovani in particolare.

Tomas procederà nei prossimi giorni a donare il sangue, un piccolo gesto ma di grande valore civico: infatti, donare il sangue è un gesto di solidarietà semplice e concreto che quasi tutti possono fare. Tomas inizierà molto presto, sperando che la sua scelta possa essere presa ad esempio da tanti giovani cestisti che una volta diventati maggiorenni potranno iscriversi ad AVIS per donare un po’ del loro sangue per le persone che ne hanno bisogno.