Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Tre cose da sapere | Dolomiti Energia Trentino vs. Trieste

Pubblicato in Dolomiti Energia Trentino il Martedì 24 Dicembre 2019, 12:00

Dolomiti Energia Trentino (5-8) vs. Allianz Pallacanestro Trieste (3-10)

15a giornata Serie A | BLM Group Arena | gio 26.12 | h 21.00 | Eurosport Player

ACQUISTA QUI IL TUO BIGLIETTO!

Game Notes (.pdf) | Kinesi Injury Report

Non vuoi perderti nemmeno un appuntamento della Dolomiti Energia Trentino? Sincronizza il tuo calendario per rimanere sempre aggiornato su date e orari delle partite!


Probabili quintetti

Trento
G –
Aaron Craft, G – James Blackmon, F – Alessandro Gentile, F – Andrea Mezzanotte, C – Justin Knox

Trieste
G – Jon Elmore, G – Kody Justice, F – DeQuan Jones, F – Hrvoje Peric, C – Akil Mitchell


1) L'ultima del 2019 in casa

Quella di Santo Stefano contro l'Allianz Pallacanestro Trieste sarà per la Dolomiti Energia Trentino l'ultima partita in casa nell'anno 2019: fra campionato, playoff ed EuroCup fino ad oggi 22 impegni ufficiali e 13 successi per i bianconeri fra le mura amiche. 

Aaron Craft è ad un passo da superare quota 500 assist con la maglia dell'Aquila (è a quota 499) e si avvicina anche ai 1.000 punti in bianconero (973 in 97 presenze). 
 

2) Trieste

La formazione allenata per la decima stagione da coach Eugenio Dalmasson arriva alla BLM Group Arena con il chiaro obiettivo di strappare due punti dall'elevato peso specifico: l'Allianz occupa il penultimo posto in classifica con un bilancio di tre vittorie e 10 sconfitte in questo avvio di stagione in Italia e vuole invertire il trend negativo delle ultime giornate con un successo che potrebbe riavvicinarla al gruppone di centro classifica. 

Per farlo, Trieste proverà a far valere il talento dei propri attaccanti di riferimento, cercando quella continuità all'interno dei 40' la cui mancanza un po' come per la Dolomiti Energia è stata la principale causa di alcune sconfitte arrivate proprio all'ultimo respiro. Elmore, Justice e Jones hanno tiro da fuori e punti nelle mani, il blocco "italiano" (per formazione o lunga militanza in Serie A) mette esperienza e capacità di gestire i momenti caldi della partita. Quando c'è un possesso decisivo occhio ai polpastrelli educati di Cavaliero o Peric. 
 

3) Due precedenti

Solo due sfide fra le due squadre da quando Trento è in Serie A, entrambe bella scorsa stagione quando Trieste era neopromossa: all'andata successo dei giuliani in casa 85-74 nonostante una prova da 19 punti e otto rimbalzi di Nikola Jovanovic; il ritorno alla BLM Group Arena lo scorso 27 marzo vide invece la vittoria dei bianconeri 82-75 anche grazie ai 17 punti di Dustin Hogue e ai sette rimbalzi + quattro assist di Aaron Craft.