Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Buscaglia: “Tofas grande squadra, ma sappiamo di poterla battere”

Pubblicato in EuroCup il Lunedì 11 Dicembre 2017, 13:35

Il coach della Dolomiti Energia presenta la trasferta di Bursa in cui i bianconeri proveranno l’impresa in casa di una delle big del girone: “Per qualificarci alle Top 16 dovremo vincere almeno una volta in trasferta”

La Dolomiti Energia Trentino dopo l’importante successo di Brindisi vuole allungare il suo momento positivo: farlo sul campo del Tofas Bursa (palla a due mercoledì 13 dicembre alle ore 18.00 italiane, diretta Eurosport Player) sarà particolarmente difficile, visto che i turchi fra le mura amiche sono ancora imbattuti fra campionato turco e coppa europea. La 7Days EuroCup si avvicina alla conclusione della prima fase, e per qualificarsi alle Top 16 (centrando quindi uno dei primi 4 posti del raggruppamento) i bianconeri dovranno provare a raccogliere punti preziosi: la Dolomiti Energia chiuderà la regular season con il match casalingo del 20 dicembre contro Gran Canaria (biglietti disponibili online a questo link) e poi con la trasferta a Ulm il 27 dicembre, ma sarà importante tenere d’occhio anche i risultati delle altre formazioni del gruppo D, uno dei più equilibrati ed incerti nella storia della prima fase di EuroCup.

 

La classifica del gruppo D dopo 7 giornate:

Herbalife Gran Canaria 4-3

ASVEL Villeurbanne 4-3

Tofas Bursa 4-3

Zenit St. Petersburg 4-3

Dolomiti Energia Trentino 3-4

ratiopharm Ulm 2-5

 

Il programma del Round 8:

Zenit – ASVEL, martedì 12 dicembre alle ore 18.00

Tofas – Dolomiti Energia Trentino, mercoledì 13 dicembre alle ore 18.00

Gran Canaria – Ulm, mercoledì 13 dicembre alle ore 21.30

 

MAURIZIO BUSCAGLIA (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): "La partita a Bursa sarà molto importante per noi: siamo consapevoli del fatto che con sole tre partite rimaste nel calendario della prima fase di coppa dobbiamo vincere una partita in trasferta, se vogliamo rimanere a galla in un gruppo duro come questo. Il Tofas Bursa è una grande squadra, ricca di giocatori di talento, e sta avendo un’ottima stagione fino ad ora: stanno giocando una pallacanestro di qualità, ma noi nel match di andata al PalaTrento abbiamo mostrato di potercela giocare. Negli ultimi venti giorni abbiamo lavorato davvero bene in allenamento, con la giusta durezza e concentrazione, quindi penso che saremo in grado di riprovare a battere i turchi anche mercoledì”.

LUCA LECHTHALER (Centro DOLOMITI ENERGIA TRENTINO):Giocare contro una squadra forte come il Tofas Bursa in trasferta in un match così delicato sarà una grande sfida: la affronteremo con la crescente fiducia maturata in queste ultime settimane di ottimo lavoro in palestra che nelle ultime due partite contro Zenit e Brindisi si è trasformato in due vittorie di solidità e consistenza, lo stesso tipo di prestazione che vogliamo continuare ad esprimere in campo a partite dal match di mercoledì”.