Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

U18, U16 e U15: turno da tre vittorie su tre per i nostri giovani!

Pubblicato in Giovanili il Giovedì 11 Ottobre 2018, 08:30

Under 18

Prima gara casalinga e prima vittoria stagionale per gli U18 eccellenza nella seconda giornata di campionato contro Pallacanestro Titano di San Marino. Nella prima metà di gara i padroni di casa cercano di far valere il vantaggio fisico sugli avversari, trovando buone soluzioni in attacco, ma non riescono a trovare la stessa energia in difesa (17 e 18 punti subiti rispettivamente nel primo e nel secondo parziale) e dopo i primi 20' si va a riposo sul 44-35 per i trentini.

Al rientro dagli spogliatoi i bianconeri continuano a guadagnare punti soprattutto grazie a una maggiore attenzione nella metà campo difensiva, e grazie a un parziale di 20-10 nel terzo quarto si va all'ultimo intervallo sul +19. Nei 10 minuti finali gli aquilotti gestiscono ed aumentano ulteriormente il vantaggio fino al definitivo 88-61.

Dolomiti Energia Trentino 88
Pallacanestro Titano 61
(24-17; 44-35; 64-45)

Dolomiti Energia Trentino: Covi 6, Jovanovic, Gecele 4, Voltolini 8, Bernardino 11, Kitsing 17, Pedrotti, Torrigiani 16, Baldessari, Doneda 18, Ladurner 8. Coach Marchini, ass. Ress, Gilmozzi.

Pallacanestro Titano: Giovannini 6, Coralli, Buo 4, Pierucci 5, Palmieri 12, Mazza, Fiorani 1, Campajola 11, Semprini Cesari 6, Bollini, Felici 10, Botteghi 6. Coach Padovano, ass. Badioli, Porcarelli. 

 

Under 16

Esordio in campionato per gli U16 di Dolomiti Energia Trentino con la trasferta a San Vendemiano contro i pari età di Rucker.

Le squadre, profondamente rinnovate nei loro roster rispetto all'anno precedente, hanno offerto un bello spettacolo per tutta la durata del match, combattuto ed equilibrato: il primo quarto si apre con alcuni attimi di studio tra le due formazioni, interrotti dai primi punti della compagine trevigiana sfruttando la fisicità del propri lunghi. I bianconeri, in difficoltà contro la difesa schierata a zona degli avversari, non ottenevano i risultati sperati al proprio gioco. 22 a 25 per Rucker alla fine del quarto. Anche nel secondo periodo gli under della Dolomiti Energia Trentino, non riuscendo a fronteggiare gli attacchi di Rucker, provavano con tiri dalla distanza ma con scarse percentuali. Ancora avanti Rucker 47 a 44.

Ben altro impatto alla ripresa dalla pausa lunga per i ragazzi trentini. Veloci ripartenze, precisione al tiro, gioco corale, oltre ad una difesa coriacea, hanno permesso un allungo decisivo. Parziale di 28 a 10 per Trento, che portava il risultato a fine quarto avanti di 15 lunghezze. 57 a 72. Ultima frazione che riesce a coinvolgere tutti nel gioco d’attacco, trovando spesso tiri facili sotto canestro. Rucker però riesce a reggere alla spallata Trentina solo con giocate dei singoli e alle ottime percentuali dal tiro dalla lunga distanza e dai tiri liberi (ben 21 su 22). Il divario rimaneva invariato, e la squadra veneta era costretta ad arrendersi ad una Dolomiti Energia Trentino aggressiva.

Punteggio finale 89-75.

Dolomiti Energia Trentino: Zancanaro 4, Sartori, Rossi, Nardon 6, Pelz, Nista, Dieng 16, Pedrotti 5, Ramoni 21, Durak, Borgogno 10, Pizzini 27. All: Jakovljevic, Bijedic, Zobele

Rucker Sanve:  Fregonese 6, Basso, Saccon L 19, Dan 11, Zanardo 5, Tischer 12, Favotto 3, Dam, Tazzara, Bicja, Saccon J 17, Tieppo. All: Mazzariol, Vettorel

 

Under 15

Buona la prima per la Dolomiti Energia U15 Eccellenza che conquista una vittoria importante nel modernissimo palazzetto di San Vendemiano. Inizio di stagione positivo per i trentini che nel primo quarto mettono in campo intensità e difesa portandosi sul +8. Nel secondo periodo gli aquilotti mantengono molto alto il ritmo e in attacco trovano tiri aperti riuscendo a toccare i 18 punti di vantaggio. Prima dell’intervallo arriva la reazione dei padroni di casa ed il primo tempo si chiude sul 27-41. Al rientro dagli spogliatoi Trento riprende fiducia e continua a macinare gioco e a proteggere il vantaggio nonostante un piccolo break dei trevigiani. Nell’ultimo quarto i giovani aquilotti gestiscono bene l’ultimo assalto dei giocatori di San Vendemiano che spinti dal pubblico provano a mettere in difficoltà la formazione ospite.

Rucker Sanve 61
Dolomiti Energia Trentino 72

Tabellino: Covi 6, Mokoi 10, Tedeschi, Gadotti, Iobstraibizer 2, Neri 4, Falappi 7, Matassoni, Valtellina 12, Ravelli 3, Dorigotti 16, Schiera 12