Venezia - Dolomiti Energia Trentino | Tre cose da sapere

Pubblicato in Dolomiti Energia Trentino il Sabato 5 Dicembre 2020, 12:00


Umana Reyer VENEZIA (5-3) vs. Dolomiti Energia TRENTINO (4-5)

10a giornata regular season LBA Serie A UnipolSai 2020-21 | Taliercio

Domenica 6 dicembre | ore 17.00 | Eurosport 2 ed Eurosport Player

Game Notes (.pdf) | Kinesi Injury Report

Non vuoi perderti nemmeno un appuntamento della Dolomiti Energia Trentino?
Sincronizza il tuo calendario per rimanere sempre aggiornato su date e orari delle partite!


Possibili quintetti

Venezia
G – Julyan Stone, G – Jeremy Chappell, F – Michael Bramos, F – Austin Daye, C – Isaac Fotu

Trento
G – Gary Browne, G – Victor Sanders, F – Kelvin Martin, F – Davide Pascolo, C – JaCorey Williams


1) Back in action!

I bianconeri escono dalla pausa per la finestra FIBA con l'importante recupero di JaCorey Williams, ormai a pieni giri in allenamento da qualche giorno assieme al resto della squadra, ma devono ancora fare i conti con un paio di assenze eccellenti. Non saranno della partita infatti Luke Maye, che sta recuperando dalla distorsione al ginocchio patita nella vittoria contro Brescia, e lo sfortunatissimo Jeremy Morgan, alle prese con gli effetti della forte contusione all'indice della mano sinistra rimediata in allenamento la scorsa settimana. 

Coach Nicola Brienza insomma dovrà ancora una volta fare di necessità virtù e adattare all'occorrenza il suo roster per far fronte a una partita contro Venezia che apre un mese di dicembre particolarmente delicato per gli scenari di classifica di campionato e per il ranking definitivo di un gruppo D di EuroCup in cui i bianconeri sono ancora in vetta. 

 

 


2) Max "Birthday Boy" Ladurner

Domenica nel giorno del match contro la Reyer, Max Ladurner festeggia il suo 19esimo compleanno: il meranese classe 2001 ha già raggiunto il tetto delle 25 presenze in partite ufficiali con la maglia dell'Aquila, con la quale ha già avuto modo di giocare minuti importanti in Serie A, EuroCup e in Supercoppa. 

Con la prima squadra di Trento, dopo la lunga e vincente trafila nelle giovanili, Max ha segnato in totale 60 punti, catturato 44 rimbalzi e tirato con un complessivo 27/58 dal campo in 283' sul parquet, prendendosi anche la soddisfazione di segnare un bel canestro dalla media contro la difesa di Luis Scola o di firmare un paio di stoppate pesanti in contesto di EuroCup. 

Max però non è solo quello che finisce sul tabellino delle statistiche, soprattutto perché ha sempre grande impatto in difesa e nell'aiutare i compagni: il meranese è al terzo posto, fra tutti i bianconeri, per plus/minus in Serie A, dove con lui in campo Trento in 87' ha un generato bel +11: davanti al lungo meranese solo Jeremy Morgan (+28) e Kelvin Martin (+13). 


3) Venezia!

Il momento della stagione della Reyer è stato condizionato pesantemente dai numerosi casi di positività al Covid delle scorse settimane che ha costretto gli orogranata a rinviare tante partite e poi a far fronte a un paio di match in grave difficoltà numeriche (contro Milano prima della pausa, per esempio, cinque giocatori "senior" a disposizione oltre ai giovani Casarin e Possamai). Venezia però ha le qualità, la profondità di roster e il senso di identità per fare risultato anche in condizioni complicate, come dimostrato nonostante tutte le difficoltà del caso nel doppio appuntamento di EuroCup contro Bourg giocato tra mercoledì e giovedì sempre al Taliercio. 

Da quando Trento è approdata in Serie A, contro Venezia i bianconeri contano già ben 28 precedenti in partite ufficiali: 18 le vittorie della Reyer, che ha vinto gli ultimi quattro incontri con Trento compresi i due più recenti nella Supercoppa di inizio stagione. 

La Dolomiti Energia Trentino al Taliercio non vince dal 10 febbraio 2019, quando una clamorosa performance individuale di Aaron Craft (22 punti e 12 rimbalzi) ispirò il successo dell'Aquila al supplementare 77-81. In 15 incontri a Mestre, i bianconeri l'hanno spuntata solo in quattro occasioni (due volte in regular season, una in semifinale e una in finale playoff).