Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Tre cose da sapere | Dolomiti Energia Trentino vs. Cantù

Pubblicato in Dolomiti Energia Trentino il Sabato 8 Febbraio 2020, 12:15

Dolomiti Energia Trentino (10-10) vs. S.Bernardo-Cinelandia Cantù (9-10)

BLM Group Arena | dom 09.02 | h 17.30 | Eurosport Player | Radio NBC

Biglietti disponibili online a questo link o all'Aquila Basket Store!

Game Notes (.pdf) | Kinesi Injury Report

Non vuoi perderti nemmeno un appuntamento della Dolomiti Energia Trentino? Sincronizza il tuo calendario per rimanere sempre aggiornato su date e orari delle partite!


Probabili quintetti

Trento
G – Aaron Craft, G – Toto Forray, F – Alessandro Gentile, F – Davide Pascolo, C – Rashard Kelly

Cantù
G – Wes Clark, G – Cameron Young, F – Jason Burnell, F – Jeremiah Wilson, C – Kevarrius Hayes


1) Stoppate

Una delle tante "sfide nella sfida" è quella che vede protagoniste le due migliori squadre di tutta la Serie A in termini di stoppate di media a partita: Cantù è prima con 3,8 a serata, Trento insegue a 3,0. Ma se per spiegare i 74 tiri rispediti al mittente dai lombardi basta dare un'occhiata alla casella statistica del fenomenale Kevarrius Hayes (49 stoppate in 540 minuti in campo, una media impressionante), il dato della Dolomiti Energia è formato dallo sforzo di più giocatori. Sono ben tre i giocatori bianconeri già in doppia cifra in stagione in Serie A in questa categoria statistica: Rashard Kelly è il migliore con le sue 19, poi ci sono Justin Knox a 13 e Ale Gentile a 10. 


2) Joe

Dall'arrivo di Joe Ragland, tornato nella "sua" Cantù da un paio di mesi, la S.Bernardo-Cinelandia ha cambiato passo in termini di qualità di gioco e di risultati: ad un gruppo che aveva messo in mostra ottime individualità e tanto potenziale è stata aggiunta una mente cestistica sopraffina che ha saputo non solo avere ottimo impatto dal punto di vista individuale (9,0 punti, 4,0 rimbalzi e 5,8 assist di media), ma ha contribuito a vincere cinque delle otto partite giocate. I successi contro Milano e Venezia hanno dato un assaggio del potenziale tecnico e fisico a disposizione di coach Cesare Pancotto, che allontanata la zona retrocessione guarda con ottimismo ed entusiasmo alla zona playoff. 


3) Precedenti

Cantù arriva al match di domenica cavalcando un filotto di tre successi consecutivi nei precedenti contro Trento: prima del 78-72 dell'andata, in cui i brianzoli videro la Dolomiti Energia riavvicinarsi nel finale dopo un match condotto per 40', i bianconeri infatti avevano ceduto entrambi gli scontri con la formazione di Cantù della stagione 2018-19. L'ultimo successo di Trento, arrivato in casa, è datato 10 febbraio 2018 (87-76 con 23 punti a referto di Jorge Gutiérrez): a quasi due anni esatti di distanza, Forray e compagni proveranno a tornare al successo contro i biancoblù. In totale negli 11 precedenti, 4 vittorie della Dolomiti Energia Trento e 7 dei lombardi.