Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Tre cose da sapere | Dolomiti Energia Trentino - Venezia

Pubblicato in Lega Basket il Giovedì 25 Ottobre 2018, 15:00

La Dolomiti Energia Trentino (0-3) sabato 27 ottobre alle 18.30 affronta alla BLM Group Arena di Trento la Umana Reyer Venezia (3-0) nella quarta giornata di Serie A PosteMobile (biglietti disponibili online a questo link).

Non vuoi perderti nemmeno un appuntamento della Dolomiti Energia Trentino? Sincronizza il tuo calendario per rimanere sempre aggiornato su date e orari delle partite!

Cosa: Dolomiti Energia Trentino vs. Umana Reyer Venezia

Dove: BLM Group Arena, Trento

Quando: Sabato 27 ottobre, ore 18.30

Bigliettihttp://bit.ly/AquilaBTickets

TV: Eurosport 2 ed Eurosport Player

Radio: Radio Dolomiti

Clicca qui per accedere alle GAME NOTES della partita

 


 

1) Passi avanti

Che la Dolomiti Energia Trentino in questo inizio di stagione da 1 vittoria e 7 sconfitte fra Supercoppa, EuroCup e Serie A non stia atteraversando un gran periodo lo dicono i numeri. Dopo il pesante meno 33 del match contro lo Zenit però l'Aquila ha mostrato segnali incoraggianti nelle due partite successive: è mancato e manca il risultato, ma soprattutto perché manca continuità all'interno dei 40'. A Varese per larghi tratti si è visto bel gioco in attacco, anche grazie all'ottimo Flaccadori di questo inizio stagione; contro Ankara si è (ri)messa in moto anche la difesa, che ha concesso ai turchi appena 9 punti nel secondo quarto permettendo ai bianconeri di rimontare. Insomma, sabato sera l'obiettivo sarà quello di "unire tutti i pezzi" e giocare un match più consistente dei precedenti soprattutto in termini di continuità.

 

2) It's raining triples!

La Reyer si presenta alla BLM Group Arena forte di un ottimo avvio di stagione (6 vittorie in 6 partite ufficiali) che le ha permesso di occupare il primo posto in classifica dopo le prime tre giornate di campionato: la squadra allenata anche quest'anno da coach Walter De Raffaele ha battuto Torino, dopo un tempo supplementare, e poi Pistoia e Pesaro grazie ad un attacco scoppiettante. Gli orogranata sono primi in Serie A per assist a partita (23,3, un dato impressionante) anche perché stanno tirando con altissime percentuali da tre punti (44,7%): il talento dal perimetro di Marco Giuri (12,7 punti a serata con un superbo 10/14 dall'arco complessivo), Michael Bramos (9 punti con 6/10) e Julyan Stone (7/10) hanno permesso a Venezia di essere anche la migliore squadra in Serie A per triple a bersaglio, ben 41 su 92 tentativi. La difesa di Trento insomma dovrà mettere il freno ai tanti super-attaccanti della Reyer per provare a strappare i primi due punti della sua stagione in Serie A. 

 

3) Capitolo XIX

La sfida infinita fra Trento e Venezia arriva alla sua diciannovesima volta: nei 18 precedenti fra regular season e playoff di Serie A per 11 volte l'ha spuntata la squadra veneta, che sul campo della BLM Group Arena ha anche festeggiato la conquista dello Scudetto 2017; 7 invece le affermazioni di Forray e compagni, che hanno vinto i due precedenti più recenti, quelli che hanno chiuso la serie di semifinale 2018. Al palazzetto di via Fersina gara-3 finì 81-63 (18 punti di Sutton), due giorni più tardi (il 31 maggio) i bianconeri chiusero i conti qualificandosi alle finali grazie alla vittoria 84-76 ispirata dalla doppia-doppia di Hogue (17 punti e 12 rimbalzi).

Tanto per rinfrescarvi la memoria, l'ultima era finita così: