Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

(3/5) EuroAvversarie | Arka Gdynia

Pubblicato in Dolomiti Energia Trentino il Venerdì 16 Agosto 2019, 17:00


STORIA

La squadra polacca viene fondata nel 1995, curiosamente lo stesso anno in cui nasce Aquila Basket: nel giro di due stagioni passa dalla terza serie nazionale alla prima, due promozioni consecutive che la lanciano in PLK, la massima divisione polacca. Il meglio però deve ancora venire: la squadra di Gdynia fra il 2004 e il 2012 infatti inanella 9 titoli nazionali consecutivi, una striscia record che si è interrotta nel 2013 ma che non ha impedito ai gialloblù di disputare altrettante stagioni in Eurolega

Giovane e ambiziosa, l'Arka Gdynia vuole tornare ad avere un ruolo di prima fascia anche in Europa. 


LA STELLA - Josua Bostic

Un giramondo che ha trovato casa: Joshua Bostic lo abbiamo visto anche in Italia prima con la maglia di Caserta e poi con quella di Sassari, ma dopo i quattro anni al college di Findlay non c'è letteralmente un continente su cui non abbia messo piede per giocare a pallacanestro. 

Il classe '87 non ha mai giocato da nessuna parte per due stagioni consecutive, almeno fino a oggi: il numero 3 giallobù infatti dopo una grande stagione dal punto di vista della produzione offensiva è stato confermato come uno dei perni dell'Arka Gdynia 2019-20. 

Lo scorso anno in 48 partite fra campionato polacco ed EuroCup l'esterno americano ha viaggiato a più di 17 punti di media, aggiungendo al proprio tabellino anche 4 rimbalzi e 3 assist e tirando con ottime percentuali dal campo. Se cercate il pericolo pubblico numero uno dei polacchi, lo avete trovato.  


IL ROSTER

Assieme a Bostic, occhio ad un altro USA con talento e grandi doti balistiche. Phil Greene IV si è messo in luce a Verona in A2 ed ha chiuso la scorsa stagione con l'Happy Casa Brindisi e ha tutto per provare a farsi spazio anche a livello di EuroCup. 

Interessante anche seguire quello che riuscirà a portare alla causa il lungo DeVonte Upson, passato per Svizzera, Estonia, Finlandia, Cina e Argentina prima di debuttare in questa stagione in una coppa europea. 


LA SCORSA STAGIONE

Dal 2012 l'Arka Gdynia non riesce a riprendersi la corona di campione di Polonia, ma lo scorso anno ci è andata davvero molto vicina: i gialloblù infatti hanno perso 4-3 la serie di finale contro l'Anwil Wloclawek, che ha trionfato per il secondo anno consecutivo. In EuroCup invece poche soddisfazioni: una sola vittoria in regular season in un gruppo iper-competitivo con Alba Berlino, Lokomotiv Kuban e Tofas Bursa fra le altre.

Add to Calendar